SERVIZIO ATTIVO SU ROMA CENTRO E DINTORNI – OSTEOPATA MARZIALE

SERVIZIO ATTIVO SU ROMA CENTRO E DINTORNI

OSTEOPATA D.O.m.R.O.I. esperto in OSTEOPATIA ANIMALE CAVALLO/CANE a ROMA e DINTORNI

INDICE

  1. H.O.Med.
  2. Cosa fa?
  3. Quando serve?
  4. Servizi
Dedicata a disabili, anziani e persone non autosufficienti, l’H.O.Med.(Home Osteopatic medicicine) è distinta in vari tipi di servizi a domicilio: l’OSTEOPATIA Domiciliare semplice e quella complessa. Ma cosa cambia tra queste tipologie di servizi? E chi può richiederli? Ecco tutti i dettagli.


Il servizio H.O.Med. (osteopatia a domicilio)


Spesso, il dolore, impedisce anche i piccoli gesti quotidiani. L’Osteopatia Fasciale, ad azione antidolorifica e antiinfiammatoria, ti rimette in movimento

>>CHIAMA SUBITO E PRENOTA<<



L’ osteopata a casa è un insieme di servizi e interventi erogati al paziente anziano all’interno della sua abitazione. L’osteopatia a casa ha l’obiettivo di evitare, per quanto possibile, il ricovero del paziente in ospedale o la sua collocazione in una struttura residenziale oltre il tempo strettamente necessario. Si tratta si un servizio domiciliare in grado di evitare una situazione traumatica per l’anziano, oltre che un aggravio dei costi per l’assistenza in termini economici.

L’osteopata domiciliare mira a potenziare le condizioni fisiche per favorire il recupero del tuo stato di salute, stimolando le capacità di recupero e guarigione del corpo ottimizzando i processi fisiologici e fisici. Il trattamento è esclusivamente manuale e non invasivo. Obiettivo dell’osteopata domiciliare è restituire ai sistemi del corpo la capacità di svolgere la loro funzione in modo corretto ed efficace. L’osteopatia domiciliare è un metodo terapeutico, olistico, di cura-prevenzione fondato su una conoscenza precisa del corpo umano.
L’osteopata utilizza le mani come strumento di diagnosi, per evidenziare le disfunzioni e l’assenza di mobilità dei tessuti che comportano un’alterazione dell’equilibrio e della postura.


Osteopata Domiciliare cosa fa?


OSTEOPATA O MEDICO FISIATRA?



 

Gli anziani richiedono un approccio particolare, avendo specifici problemi che dipendono dall’età. Benessere generale e mantenimento delle capacità funzionali per il recupero della piena autonomia del paziente costituiscono il primo obiettivo dell’osteopata per anziani impegnato nella terapia. Il primo passo della pratica di osteopatia geriatrica è la raccolta dei dati anamnestici che ci permetteranno di ricostruire la tua storia clinica del dolore.
Successivamente, attraverso l’esame obiettivo osteopatico, individueremo la zona responsabile del tuo disturbo o dolore e, solo dopo un’accurata serie di test per individuare il rapporto causa/effetto, passeremo alla fase di trattamento osteopatico.


Quando ricorrere all’Osteopata a Domicilio?


DOLORE FORTE ALLA SPALLA, AL GINOCCHIO O ALLA SCHIENA?

>>CHIAMA SUBITO E PRENOTA<<



Il nostro servizio a domicilio è rivolto agli anziani con difficoltà del movimento e permette di programmare comodamente a casa la terapia manuale post – traumatica, motoria, posturale, funzionale e al rientro da un ricovero ospedaliero, garantendo un servizio di eccellenza adeguato e definitivo.

Le cause più frequenti che portano l’anziano a richiedere l’intervento di un osteopata a casa sono, ad esempio, la difficoltà nella deambulazione, dolori articolari e/o dolori cronici.
Ma non solo: l’osteopata domiciliare può essere il professionista di riferimento anche per cefalee, stanchezza cronica, otiti, sinusiti, e disturbi digestivi, oltre che traumi articolari e muscolari, cervicalgie, lombalgie, e artrosi.

Inoltre:

  • malati terminali;
  • malattie progressivamente invalidanti e che necessitano di interventi complessi;
  • lievi fratture in anziani;
  • forme psicotiche croniche lievi;
  • osteopatia per anziani vasculopatici;
  • malattie croniche temporaneamente invalidanti nell’anziano (forme respiratorie e altro);
  • benessere post-ospedalizzazione.

Quali sono i servizi dell’Osteopatia Domiciliare?


COSA FA L’OSTEOPATA DEL CAVALLO?



I servizi di Osteopatia Domiciliari sono interamente a carico dell’anziano. Attraverso una valutazione multidimensionale della condizione socio-sanitaria dell’assistito, si ottiene un’analisi dei bisogni mirata ed efficacie. In relazione a questi, si distinguono diverse tipologie di terapie domiciliari: ecco quali.

Dopo aver ricevuto la segnalazione, l’addetto alla reception prende contatto con l’osteopata ed attiva le procedure per l’erogazione del servizio H.o.med. dopo aver recepito il consenso, se non che su richiesta, del malato e dei suoi familiari.

Osteopatia Domiciliare semplice
Si tratta di prestazioni semplici, come ad esempio mal di schiena, dolore spalla, ecc… che riguarda individui non completamente autosufficienti, tendenzialmente anziani. Tale tipologia di servizio a casa è limitato nel tempo ed è erogata a quelle persone non deambulanti e quindi impossibilitate a raggiungere i servizi, con gravi limitazioni funzionali e non trasportabili con mezzi comuni. In relazione alla complessità del caso si richiede continuità terapeutica ed interventi articolati sino a 5 giorni mensili ( 1° livello) o su 10 giorni mensili (2° livello);

Osteopatia Domiciliare complessa
È insieme di approcci di osteopatia domiciliare che vengono erogati al domicilio della persona fragile o non autosufficiente, in modo coordinato e continuativo, ad elevata intensità (3° livello). Destinata a persone con patologie di elevato livello di complessità e instabilità clinica, richiedono interventi programmati sui 15 giorni anche per la necessità di fornire supporto alla famiglia.


OSTEOPATIA IN GRAVIDANZA PER IL BENESSERE DEL NEONATO