Zoppia Cavallo | Osteopata per Cavalli Roma – OSTEOPATA MARZIALE

Zoppia Cavallo | Osteopata per Cavalli Roma

OSTEOPATA D.O.m.R.O.I. Corso Roma | Isola del Liri

Zoppia Cavallo | Osteopata per Cavalli Roma

Novembre 28, 2018 patologie cavallo 0
  1. Cos’è
  2. Segni e Sintomi
  3. Fattori Predisponenti
  4. Dolore da Zoppia
  5. Zoppia grave
  6. Miopatia Fibrotica
  7. Cure Medico Veterinarie

 


Le informazioni presenti in questo articolo sono di carattere generico e sono fornite a scopo educativo e di intrattenimento. Nessuna informazione presente deve essere considerata come consiglio medico o come soluzione ad un problema di salute. Giuseppe Marziale Osteopata non divulga servizi medici o servizi professionali sulla salute e non garantisce l’accuratezza e la completezza delle informazioni rese disponibili. Nel testo, non tutte le persone possono seguire questi consigli. Consultate il vostro medico di fiducia per accertare che condizioni vi permettano di poter praticare in totale sicurezza i consigli proposti da Marziale Giuseppe Osteopata. Giuseppe Marziale Osteopata non è responsabile per danni, infortuni, danni fisici o altri danni alla vostra persona. Proseguendo la lettura di questo articolo sollevi Marziale Giuseppe Osteopata da ogni responsabilità derivante dal suo utilizzo e accettate di utilizzare le informazioni presenti a vostro rischio.

>WathApp solo Prenotazione<<


Che cos’è la zoppia nel cavallo?



La prima piscina coperta a Roma per il tuo cavallo atleta

>>CHIAMA e PRENOTA<<



1.Che cos’è la zoppia nel cavallo?

La zoppia è definita come una postura anomala o un’andatura viziata causata da un disordine strutturale o funzionale del sistema muscolo-scheletrico. Il cavallo non è disposto o non è in grado di stare in piedi o muoversi normalmente. La zoppia è la causa più comune di allontanamento dalle corse nei cavalli.


Le caratteristiche del cavallo zoppo



La lesione al legamento sospensore del nodello provoca tipicamente una zoppia improvvisa



2.le caratteristiche del mcavallo zoppo

Può essere causato da traumi, disturbi congeniti o acquisiti, infezioni, disordini metabolici o malattie del sistema nervoso e circolatorio. La zoppia non è una malattia in sé, ma un segno clinico. È una manifestazione di dolore, restrizioni meccaniche che causano alterazione della posizione o dell’andatura o anomalie posturali. Il dolore è la causa più comune di zoppia in tutti i cavalli. La zoppia meccanica è meglio caratterizzata dalla completa fissazione verso l’alto della rotula ( crampo rotuleo) con la sua caratteristica anormalità dell’andatura, ma può anche essere il risultato di una fibrosa del muscolo semitendinoso o delle restrizioni causate da legamenti della grassella, aderenze o fibrosi grave.


Perchè il cavallo da corsa è predisposto a zoppia




Hai sferrato il tuo cavallo e ora zoppica un po’? Come puoi aiutarlo?

>>CHIAMA e PRENOTA<<



3. Perchè il cavallo da corsa è predisposto a zoppia

I fattori che predispongono i cavalli alla zoppia includono l’immaturità fisica, che può verificarsi nei puledri prematuri e l’addestramento di puledri più anziani prima della maturità. Altri fattori includono:

  • malattie ortopediche dello sviluppo preesistenti
  • scarso equilibrio
  • ferratura impropria
  • incapacità dell’allenatore dei cavalli
  • stress ripetitivi su ossa, tendini, legamenti e articolazioni nei cavalli da corsa
  • superfici dure o scivolose sulle quali lavorano i cavalli
  • attività sportive estreme

I fattori che precludono alla zoppia includono traumi diretti o indiretti, affaticamento che porta a non coordinazione dei muscoli (che spesso si verifica nei cavalli da corsa alla fine delle gare), infiammazione, infezione e incapacità di riconoscere la malattia precocemente da parte del personale di scuderia prima che crei dolore.


Il cavallo zoppica perchè ha dolore?



L’esercizio fisico è un potente alleato contro l’osteoartrite del carpo del cavallo



4. Il cavallo zoppica perchè ha dolore?

La zoppia legata al dolore può essere classificata come zoppia portante (zampa sottoposta al carico) o non portante (zampa che è in sospensione). Una zoppia della gamba di supporto si vede quando il cavallo riduce la quantità di tempo o riduce la quantità di forza applicata all’arto che tocca il suolo. I segni clinici di zoppia più coerenti e facilmente riconoscibili sono il colpo di testa associato alla zoppia sulla zampa anteriore e all’aumento del sollevamento della groppa, chiamato anche ascesa pelvica o colpo d’anca, associata a zoppia degli arti posteriori. La zoppia a livello degli arti posteriori deve essere valutata sia di lato che da dietro, poiché ciò fornisce un’opportunità per valutare l’arco del piede, la durata delle fasi di protrazione e retrazione, la lunghezza della fase di carico e la presenza o l’assenza di un rialzo sacro.
La zoppia anteriore deve essere osservata dalla parte anteriore e laterale.
La zoppia posteriore e anteriore in molti cavalli sarà accentuata quando il cavallo viene lavorato in un cerchio con l’arto interessato all’interno.


Cavallo zoppo su tre zampe



Il tuo cavallo zoppica ma non ha alcuna ferita? Come mai?

>>CHIAMA e PRENOTA<<



5. Cavallo zoppo su tre zampe

Lo zoppicamento, in una parte dell’arto, spesso provoca dolore secondario in un’altra area ( maggiormente schiena) dello stesso arto e può causare zoppia sulla zampa controlaterale o agli arti posteriori che creano dei compensi. Un drammatico esempio di zoppia secondaria si verifica quando la laminite biomeccanica si sviluppa nell’ arto controlaterale di un cavallo con alterazione posturale da grave problema ortopedico che causa lo spostamento del peso dall’arto ferito all’arto normale.


Zoppia nei cavalli anziani



L’ettrostimolazione muscolare, sotto la guida di un fisioterapista animale, contribuisce a limitare la fibrosi muscolare



6. Zoppia nei cavalli anziani

Nella miopatia fibrotica, una zoppia meccanica, l’arto interessato viene tirato indietro rapidamente prima della fine della fase di protrazione, dando l’impressione che il piede “schiaffeggi” sul terreno. I segni sono più evidenti al passo. Sull’asfalto l’arto interessato è iperflesso durante la fase craniale o oscillatoria, mentre il movimento a scatti prima del contatto del piede non si verifica. Sfortunatamente, molte cause di zoppia non producono una caratteristica anormalità dell’andatura, rendendo la diagnosi una sfida per il medico veterinario.


Le cure medico veterinaria al cavallo zoppo



Come capire se un cavallo soffre di mal di schiena

>>CHIAMA e PRENOTA<<



7. Le cure medico veterinaria al cavallo zoppo 

È fondamentale determinare correttamente la causa della zoppia, poiché il trattamento varia molto a seconda della causa. Ad esempio, la zoppia da crampo rotuleo con completa fissazione verso l’alto della rotula non risponde agli analgesici, mentre la zoppia causata dal dolore spesso risponde all’anestesia sistemica o locale e ai farmaci antiinfiammatori. Alcune cause di zoppia producono andature molto caratteristiche e classicamente descritte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *