Incontinenza: come combattere il problema? – OSTEOPATA MARZIALE

Incontinenza: come combattere il problema?

OSTEOPATA D.O.m.R.O.I. Corso Roma | Isola del Liri

Incontinenza: come combattere il problema?

Gennaio 22, 2019 benessere donna 0
  1. Vescica Iperattiva
  2. Segni e Sintomi
  3. Diagnosi
  4. Medico Urologo
  5. Osteopata della Donna
  6. Rimedi Naturali


Le informazioni presenti in questo articolo sono di carattere generico e sono fornite a scopo educativo e di intrattenimento. Nessuna informazione presente deve essere considerata come consiglio medico o come soluzione ad un problema di salute. Giuseppe Marziale Osteopata non divulga servizi medici o servizi professionali sulla salute e non garantisce l’accuratezza e la completezza delle informazioni rese disponibili. Nel testo, non tutte le persone possono seguire questi consigli. Consultate il vostro medico di fiducia per accertare che condizioni vi permettano di poter praticare in totale sicurezza i consigli proposti da Marziale Giuseppe Osteopata. Giuseppe Marziale Osteopata non è responsabile per danni, infortuni, danni fisici o altri danni alla vostra persona. Proseguendo la lettura di questo articolo sollevi Marziale Giuseppe Osteopata da ogni responsabilità derivante dal suo utilizzo e accettate di utilizzare le informazioni presenti a vostro rischio.

>>WathApp solo Prenotazione<<



RIAPRIREMO CON LE NUOVE NORME SULL’IGIENE

>>CHIAMA e PRENOTA<<



1.Cos’è una vescica iperattiva?

La sindrome da vescica iperattiva è un insieme di sintomi(bisogno urgente di urinare) accompagnati da incontinenza anche solo di notte (nicturia).



l’osteopatia pediatrica è il fiore all’occhiello della medicina preventiva



2. segni e sintomi

L‘incapacità di trattenere l’urina, la perdita involontaria di urina, lo stimolo urgente durante il riposo notturno sono  sintomi che possono coincidere con quelli associati ad altre condizioni che interessano la vescica, tra cui cistite o tumori. Le contrazioni involontarie della vescica sono spesso associate ad iperattività del muscolo della vescica determinando uno stimolo impellente di urinare, prima che la vescica si riempi. La debolezza dei muscoli pelvici, a causa della gravidanza e del parto, traumi o lesioni spinali possono determinare alterazioni della minzione: è il caso dell’ernia del disco, della chirurgia addomino-pelvica ( appendicectomia, cesareo, ecc.).



SOFFRI DI VERTIGINI? SOFFRI DI INSONNIA? NON RIESCI A DORMIRE BENE?

>>MAGGIORI INFO<<



3. Diagnosi di vescica iperATTIVA

Se la donna avverte continuamente stimoli improvvisi di urinare, il Medico Urologo può sospettare che la vescica sia iperattiva. L’analisi delle urine e l’urinocoltura per escludere la presenza di infezioni urinarie; test urodinamico, valutano lo svuotamento e il riempimento della vescica.



Assistenza al genitore anziano: come ottenere un sostegno economico



4. Gestione e Terapia

Il Medico Specialista in Urologia prescrive farmaci in minima dose, che a loro volta riducono il rischio di eventuali effetti collaterali. I farmaci antimuscarinici agiscono sui muscoli della parete della vescica, con effetto positivo sulla riduzione delle contrazioni involontarie e degli episodi di incontinenza da urgenza. Questi farmaci hanno degli effetti collaterali tra qui:

  • stitichezza
  • secchezza della gola
  • sonnolenza
  • secchezza degli occhi


VI METTIAMO IN CONTATTO CON I MIGLIORI UROLOGI DELLA ZONA

>>MAGGIORI INFO<<



5. osteopatia per l’incontinenza urinaria della donna
 

In osteopatia, in complementarietà e su consiglio del Medico Urologo, è prima di tutto indispensabile valutare la funzionalità muscolare del pavimento pelvico essenziale per trattenere l’urina, oltre che la muscolatura addominale, glutea e adduttoria degli arti inferiori. Se l’azione di questi muscoli è sinergica, le pressioni sono equilibrate e non si ha nessun sintomo di incontinenza urinaria. Il trattamento osteopatico all’incontinenza urinaria della donna consiste in una serie di manipolazione di rilasciamento e attivazione della muscolatura del pavimento pelvico.



il dolore durante i bisogni igenici può essere sintomo anche di fibroma all’utero



6. rimedi naturali

Perdita di peso, dieta regolare e bere tanta acqua, in complementarietà e mai in alternativa al Medico Urologo, migliorano tutti i tipi di incontinenza urinaria. La pancia ( gravidanza) può aggiungere pressione sulla vescica e contribuire all’insorgenza di problemi di controllo vescicale. Inoltre è buona norma:

  • limitare i caffè e alcolici
  • no tabacco
  • tosse provoca perdita di urina
  • esercizi per pavimento pelvico
  • rinforzo muscoli pavimento pelvico

Nei casi più gravi è possibile ricorrere ad assorbenti per proteggere l’abbigliamento ed evitare incidenti imbarazzanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *