Pops, l’innovativa tecnica mini-invasiva che salva l’utero – OSTEOPATA MARZIALE

Pops, l’innovativa tecnica mini-invasiva che salva l’utero

OSTEOPATA D.O.m.R.O.I. Corso Roma | Isola del Liri

Pops, l’innovativa tecnica mini-invasiva che salva l’utero

Gennaio 28, 2019 benessere donna 0
  1. Prolasso Uterino
  2. Causa
  3. Segni e Sintomi
  4. Diagnosi
  5. Medico Ginecologo
  6. Osteopata della Donna

[contact-form to=”marzialetrattamentoosteopatico@gmail.com” subject=”!!!IMPORTANTE DA SITO”][contact-field label=”24 ore su 24, 7 giorni su 7″ type=”select” required=”1″ options=”MEDICINA OSTEOPATICA,OSTEOPATIA PEDIATRICA,OSTEOPATIA SPORTIVA,ESPERTO IN OSTEOPATIA EQUINA,H.O.Med. ( OSTEOPATIA DOMICILIARE)”][contact-field label=”Nome e Cognome” type=”name” required=”1″][contact-field label=”Email” type=”email” required=”1″][contact-field label=”Messaggio” type=”textarea”][/contact-form]

>>WathApp solo Prenotazione<<

Le informazioni presenti in questo articolo sono di carattere generico e sono fornite a scopo educativo e di intrattenimento. Nessuna informazione presente deve essere considerata come consiglio medico o come soluzione ad un problema di salute. Giuseppe Marziale Osteopata non divulga servizi medici o servizi professionali sulla salute e non garantisce l’accuratezza e la completezza delle informazioni rese disponibili. Nel testo, non tutte le persone possono seguire questi consigli. Consultate il vostro medico di fiducia per accertare che condizioni vi permettano di poter praticare in totale sicurezza i consigli proposti da Marziale Giuseppe Osteopata. Giuseppe Marziale Osteopata non è responsabile per danni, infortuni, danni fisici o altri danni alla vostra persona. Proseguendo la lettura di questo articolo sollevi Marziale Giuseppe Osteopata da ogni responsabilità derivante dal suo utilizzo e accettate di utilizzare le informazioni presenti a vostro rischio.


RIAPRIREMO RISPETTANDO LE NUOVISSIME NORME DI IGIENE



1.che cos’è il prolasso uterino

Il prolasso uterino si verifica quando si ha l’abbassamento, o la fuoriuscita, dell’organo dalla sua cavità naturale.

  • Prolasso uterino di 1° grado, o lieve.
  • Prolasso uterino di 2° grado, o moderato.
  • Prolasso uterino di 3° grado, o grave.


agendo sulle dinamiche endocrine si possono avere dei risultati positivi sulle cisti al seno



2. cause del prolasso uterino

Ciò avviene a causa di un indebolimento del pavimento pelvico, insieme di muscoli che sostengono e mantengono in posizione gli organi pelvici, che non offre più lo stesso sostegno provocando disturbi di natura sia fisici ( mal di schiena, ecc…) che sessuali ( dolore, perdite, disturbi).

Cause del prolasso uterino:

  • Parto vaginale
  • Lungo e complicato travaglio
  • Neonato di grandi dimensioni
  • Mamma in sovrappeso o obesa
  • Stitichezza


Dieci anni di dolore, ma alla fine ho vinto la cistite

>>MAGGIORI INFO<<



3.sintomi e segni del prolasso uterino

I prolassi dell’utero privi di sintomi e segni che spesso passare inosservati (1° grado). I segni e i sintomi di un prolasso uterino di grado moderato e/o grave.

  • pesantezza schiena ed articolazioni dell’anca
  • fuoriuscita dell’utero dalla vagina
  • perdita di urina
  • cistite o infezione alla vescica
  • dolore di pancia
  • pancia gonfia
  • dolore durante un rapporto sessuale
  • aumento di sanguinamento


Diagnosi del prolasso uterino

: center;”>
QUANDO RICORRERE ALL’OSTEOPATIA A DOMICILIO



4. Diagnosi del prolasso uterino

Il Medico Ginecologo esegue con un esame pelvico la valutazione per stabilire se si tratta di prolasso dell’utero. L’ecografia e la risonanza magnetica sono due esami volti ad individuare il grado di severità del prolasso uterino o se si sospettano prolassi di altri organi pelvici.



CI FACCIAMO CARICO DI CONTATTARE I MIGLIORI CENTRI DIAGNOSTICI

>>CHIAMA e PRENOTA<<



5. Terapia del prolasso uterino

Il Medico Ginecologo consiglia alla donna la pratica costante degli esercizi volti a rinforzare i muscoli del pavimento pelvico, la riduzione del peso corporeo, nel caso di donne in sovrappeso, ed evitare sforzi utili a mantenere sotto controllo la situazione. Se il prolasso è grave, l’operazione chirurgica si rende indispensabile se il dolore è insopportabile e i segni del prolasso evidenti. Il tipo di intervento chirurgico per eccellenza è l’isterectomia (rimozione dell’utero in laparoscopia) escluse le donne che desiderano avere figli o in gravidanza.



l’osteopatia pediatrica è il fiore all’occhiello della medicina preventiva



6. Osteopata della donna per il prolasso uterino
  • Esercizio Osteopatico per il rinforzo del pavimento pelvico
  • Osteopatia Viscerale per la prevenzione della stitichezza
  • Osteopatia muscolo-scheletrica per la tosse cronica, se presente, e per il mal di schiena

L’osteopata innanzitutto, in complementarietà e su consiglio del Medico Ginecologo,  esegue trattamenti sulla fibrosi della cicatrice post-chirurgica, ad aderenze post operatorie, ad annessi disturbi di mobilità intestinale. Inoltre migliora gli squilibrio psico-fisico o di iper o ipo-stimolazione nervosa della muscolatura uterina e toglie compensi tipo blocchi articolari del bacino o della colonna vertebrale associati al prolasso uterino che possono indurre compensi posturali non fisiologici che provocano nel 90% dei casi mal di schiena al mattino quando ci si alza dal letto.

[contact-form to=”marzialetrattamentoosteopatico@gmail.com” subject=”!!!IMPORTANTE DA SITO”][contact-field label=”24 ore su 24, 7 giorni su 7″ type=”select” required=”1″ options=”MEDICINA OSTEOPATICA,OSTEOPATIA PEDIATRICA,OSTEOPATIA SPORTIVA,ESPERTO IN OSTEOPATIA EQUINA,H.O.Med. ( OSTEOPATIA DOMICILIARE)”][contact-field label=”Nome e Cognome” type=”name” required=”1″][contact-field label=”Email” type=”email” required=”1″][contact-field label=”Messaggio” type=”textarea”][/contact-form]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *