Malformazioni cranio-facciali dei bambini – OSTEOPATA MARZIALE

Malformazioni cranio-facciali dei bambini

OSTEOPATA D.O.m.R.O.I. Corso Roma | Isola del Liri

Malformazioni cranio-facciali dei bambini

Marzo 14, 2019 benessere bambino 0


Le informazioni presenti in questo articolo sono di carattere generico e sono fornite a scopo educativo e di intrattenimento. Nessuna informazione presente deve essere considerata come consiglio medico o come soluzione ad un problema di salute. Giuseppe Marziale Osteopata non divulga servizi medici o servizi professionali sulla salute e non garantisce l’accuratezza e la completezza delle informazioni rese disponibili. Nel testo, non tutte le persone possono seguire questi consigli. Consultate il vostro medico di fiducia per accertare che condizioni vi permettano di poter praticare in totale sicurezza i consigli proposti da Marziale Giuseppe Osteopata. Giuseppe Marziale Osteopata non è responsabile per danni, infortuni, danni fisici o altri danni alla vostra persona. Proseguendo la lettura di questo articolo sollevi Marziale Giuseppe Osteopata da ogni responsabilità derivante dal suo utilizzo e accettate di utilizzare le informazioni presenti a vostro rischio.

>>WathApp solo Prenotazione<<



IGIENE, SICUREZZA E MASSIMA PROFESSIONALITA’

>>CHIAMA e PRENOTA<<



1.Che cos’è la craniosinostosi nei bambini

La craniosinostosi è una anomalia della forma della testa per la prematura e innaturale fusione di una o più articolazioni di tipo fibroso che uniscono tra loro le ossa della volta cranica, processo che termina perfino alla soglia dei 20 anni, per permette all’encefalo di svilupparsi in maniera adeguata.



SEI UN’ATLETA? UNO SPORTIVO? UN PROFESSIONISTA?

>>CHIAMA e PRENOTA<<



2. Cause della craniosinostosi nel bambino

Il processo anomalo di fusione delle suture craniche può essere la conseguenza di alcune particolari sindromi genetiche, da un basso peso alla nascita, da parto prematuro, per età paterna avanzata e fumo materno in gravidanza.



l’osteopatia pediatrica e la scienza



3. Segni e Sintomi della craniosinostosi nei bambini

I possibili sintomi dell’ipertensione endocranica come conseguenza della craniosinostosi sono:

  • Occhi gonfi o prominenti
  • Difficoltà nel seguire il movimento degli oggetti
  • Problemi d’udito
  • Problemi respiratori
  • Mal di testa persistente
  • In genere peggiora al mattino e alla notte
  • Problemi di vista
  • Consistono in visione doppia, visione sfocata e visione annebbiata
  • Vomito
  • Irritabilità


piede piatto: sarà la postura?

>>CHIAMA e PRENOTA<<



4. Terapia del Medico chirurgo per la craniosinostosi nei bambini

Intervento di chirurgia tradizionale (o “a cielo aperto”) tramite l’incisione sulla testa, il Medico Chirurgo (un neurochirurgo) rimuove l’osso anomalo in equipe specialista in chirurgia craniofacciale al fine di consentire il normale sviluppo delle strutture encefaliche. Se le suture risiedono in posizioni che, per il neurochirurgo, sono “scomode” da raggiungere, l’intervento di craniosinostosi si complica e può non fornire i risultati sperati.



Dieci anni di dolore, ma alla fine ho vinto la cistite



5. Osteopatia Pediatrica per la craniosinostosi nel bambino

L’Osteopata del Bambino, in complementarietà e su consiglio del Medico Fisiatra, innanzitutto esegue trattamenti sulla fibrosi della cicatrice post-chirurgica, ad aderenze post operatorie, ad annessi disturbi di mobilità delle ossa del cranio. Inoltre migliora gli squilibrio psico-fisico o di iper o ipo-stimolazione nervosa della muscolatura del collo e toglie compensi tipo blocchi articolari della cervicale o della colonna vertebrale associati alla craniosinostosi che possono indurre compensi posturali non fisiologici che provocano nel 90% dei casi di scoliosi in età evolutiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *