Perché il piede umano ha sviluppato le arcate (e cosa succede a chi non le ha) – OSTEOPATA MARZIALE

Perché il piede umano ha sviluppato le arcate (e cosa succede a chi non le ha)

OSTEOPATA D.O.m.R.O.I. Corso Roma | Isola del Liri

Perché il piede umano ha sviluppato le arcate (e cosa succede a chi non le ha)

Marzo 19, 2019 benessere bambino 0
  1. Cos’è
  2. Causa
  3. Segni e Sintomi
  4. Diagnosi
  5. Medico Psichiatra Infantile
  6. Osteopata del Bambino e del Neonato


Le informazioni presenti in questo articolo sono di carattere generico e sono fornite a scopo educativo e di intrattenimento. Nessuna informazione presente deve essere considerata come consiglio medico o come soluzione ad un problema di salute. Giuseppe Marziale Osteopata non divulga servizi medici o servizi professionali sulla salute e non garantisce l’accuratezza e la completezza delle informazioni rese disponibili. Nel testo, non tutte le persone possono seguire questi consigli. Consultate il vostro medico di fiducia per accertare che condizioni vi permettano di poter praticare in totale sicurezza i consigli proposti da Marziale Giuseppe Osteopata. Giuseppe Marziale Osteopata non è responsabile per danni, infortuni, danni fisici o altri danni alla vostra persona. Proseguendo la lettura di questo articolo sollevi Marziale Giuseppe Osteopata da ogni responsabilità derivante dal suo utilizzo e accettate di utilizzare le informazioni presenti a vostro rischio.


RIAPRIREMO PRESTO IN MASSIMA IGIENE E SICUREZZA

>>CHIAMA e PRENOTA<<



1.piedi piatti nel bambino?

I piedi piatti sono una deformazione dell’arco plantare più basso del normale o completamente assente che appoggia del tutto al suolo alterando la distribuzione del peso sui piedi e provocando dolore alle articolazioni, ai muscoli, alle ossa e ai legamenti.



l’osteopatia pediatrica è il fiore all’occhiello della medicina preventiva



2. Cause del piede piatto nei bambini

Il piede piatto può essere causato da condizioni tipo:

  • L’artrite giovanile
  • Abitudini posturali errate
  • L’utilizzo di calzature inadeguate
  • Traumi alla caviglia
  • Patologie neuro-muscolari
  • Un errore nella forma delle ossa del piede
  • L’obesità e il sovrappeso


Piede Piatto? È la postura?

>>CHIAMA e PRENOTA<<



3. segni e sintomi dei piedi piatti

In genere, la presenza di piedi piatti non è associata a :

  • dolore alle anche
  • dolore lombare
  • gonfiore delle caviglie
  • dolore ai piedi
  • tallonite
  • dolore alle caviglie
  • dolore alle ginocchia


Dieci anni di dolore, ma alla fine ho vinto la cistite



4. Diagnosi di piedi piatti nel bambino

Il Pediatra o l’Ortopedico, quando il bambino lamenta dolore intenso al piede, i raggi X, una TAC, un’ecografia e una risonanza magnetica (RMN). La lastra o radiografica delle ossa e delle articolazioni del piedi, identifica una condizione di artrite giovanile. L’ecografia ai piedi permette al Fisiatra di vedere qual è lo stato di salute dei tessuti molli interni ai piedi, stessa cosa per la risonanza magnetica che anch’essa fornisce immagini dettagliate dei tessuti molli e dei tessuti duri dei piedi.



VI METTIAMO IN CONTATTO CON I MIGLIORI FISIATRI DELLA ZONA

>>RICERCA ELENCO<<



5. Trattamento chirurgico per il piede piatto

L’Ortopedico prende in considerazione l’intervento chirurgico per i piedi piatti, quando la Ginnastica Posturologica e/o le scarpe ortopediche sono inefficaci e il dolore è molto intenso. Le tecniche chirurgiche prevedono un posizionamento della vite all’interno del seno del piede per fissare il calcagno a formare la corretta curva o volta plantare.



Bambini prematuri, una guida per aiutarli a crescere



6. Osteopata e ginnastica per il piede cedevole del bambino

L’Osteopata del Bambino consiglia:

  • controllare il peso del bambino
  • sport (calcio, danza, pallavolo)
  • calzature comode, rinforzate, alte sopra la caviglia e allacciate
  • comportamenti posturali adeguati
  • non camminare scalzi in appartamento
  • camminare scalzi su superfici sconnesse
  • non indossare scarpe piatte (tipo converse)
  • utilizzo di ortesi plantari
  • esercizi di stretching al tendine d’Achille

Il piede cedevole del bambino, si può correggere con la Ginnastica Posturologica ben mirata, che impiega movimenti mirati per riformare la volta plantare. Questo tipo di ginnastica, va monitorata regoralmente dall’Osteopata del Bambino che controlla il miglioramento della curvatura dell’arco plantare. Inoltre, se il bambino è in sovrappeso, è necessario iniziare una dieta seguita da un Medico Dietista. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *