LA CHIAVE PER VIVERE IN OTTIMA SALUTE – OSTEOPATA MARZIALE

LA CHIAVE PER VIVERE IN OTTIMA SALUTE

OSTEOPATA D.O.m.R.O.I. Corso Roma | Isola del Liri

LA CHIAVE PER VIVERE IN OTTIMA SALUTE

Aprile 1, 2020 benessere donna 0
  1. Igiene dell’Intestino
  2. Cause di una cattiva Igiene
  3. Conseguenze
  4. Alimentazione che favorisce l’Igiene dell’Intestino
  5. Deposito di tossine nell’intestino
  6. Lindodrenaggio Addominale


Le informazioni presenti in questo articolo sono di carattere generico e sono fornite a scopo educativo e di intrattenimento. Nessuna informazione presente deve essere considerata come consiglio medico o come soluzione ad un problema di salute. Giuseppe Marziale Osteopata non divulga servizi medici o servizi professionali sulla salute e non garantisce l’accuratezza e la completezza delle informazioni rese disponibili. Nel testo, non tutte le persone possono seguire questi consigli. Consultate il vostro medico di fiducia per accertare che condizioni vi permettano di poter praticare in totale sicurezza i consigli proposti da Marziale Giuseppe Osteopata. Giuseppe Marziale Osteopata non è responsabile per danni, infortuni, danni fisici o altri danni alla vostra persona. Proseguendo la lettura di questo articolo sollevi Marziale Giuseppe Osteopata da ogni responsabilità derivante dal suo utilizzo e accettate di utilizzare le informazioni presenti a vostro rischio.

>>WathsApp solo Prenotazione<<



A CAUSA DEL CORONAVIRUS SIAMO CHIUSI E RIAPRIREMO PRESTISSIMO



1. Igiene dell’intestino

Il nostro corpo diventa spesso un vero e proprio deposito di tossine derivanti da molti fattori tra cui una cattiva alimentazione oltre a quelle generate da altri agenti inquinanti. Purtroppo molte di queste tossine vengono proprio accumulate nell’intestino ossia nell’apparato digerente.  Una scarsa Igiene dell’Intestino genera una cattiva efficienza di questa parte del nostro corpo, favorendo così molti problemi di salute.



l’osteopatia pediatrica è il fiore all’occhiello della medicina preventiva



2. Cause di una cattiva igiene

Nonostante i numerosi studi in merito, le cause di una scorretta igene dell’intestino sono un punto interrogativo. Secondo le ipotesi più attendibili, all’origine della condizione ci sarebbe:

  • Abuso di bevande gassate e/o alcolici
  • Consumo smisurato di “cibo spazzatura” (fast food)
  • Eccesso di proteine , in particolare la carne
  • Farmaci assunti in dose elevata
  • Insufficiente attività fisica
  • Scarsa o non sufficiente assunzione di acqua
  • Zuccheri raffinati e/o sale assunti in eccesso

 



SOFFRI DI VERTIGINI? SOFFRI DI INSONNIA? NON RIESCI A DORMIRE BENE?

>>MAGGIORI INFO<<



3. conseguenze

E le conseguenze non tardano ad arrivare…

  • Acne
  • Aumento dell’incidenza della formazione dei tumori
  • Colon irritabile o colite
  • Difficoltà digestive
  • Disbiosi intestinale
  • Emorroidi
  • Gonfiore addominale
  • Mal di testa
  • Sovrappeso
  • Stanchezza e spossatezza
  • Stipsi e/o diarrea


agendo sulle dinamiche endocrine si possono avere dei risultati positivi sulle cisti al seno



4. alimentazione che favorisce l’igiene dell’intestino

Fondamentale è garantire la corretta quantità di fibra vegetale; circa 25-30 grammi al giorno garantita dal consumo quotidiano di circa 5 porzioni tra frutta e verdura:

  • Consumate cereali e loro derivati
  • Fermenti probiotici
  • Legumi secchi, freschi o surgelati ricchi di fibre
  • Infusi e/o decotti o compresse: rabarbaro, senna, frangula, aloe, ecc.
  • Prugne secche


CI FACCIAMO CARICO DI CONTATTARE I MIGLIORI DERMATOLOGI

>>CHIAMA e PRENOTA<<

 



5.  deposito di tossine nell’intestino

Il dotto toracico è il più importante canale linfatico il cui punto di inizio prende il nome di Cisterna di Pecquet. La cisterna di Pecquet è situata anteriormente alla colonna vertebrale tra la dodicesima vertebra toracica e la seconda lombare (T12 o D12 e L2) attaccato alla parte posteriore dell’intestino. Il dotto toracico riceve gli scarti della circolazione di tutti i vasi e linfonodi degli arti inferiori e dei follicoli linfatici delle mucose che rivestono l’intestino. Una corretta Igiene dell’Intestino favorisce i movimenti intestinali che agiscono sui vasi linfatici che scorrono a livello pelvico e addominale. 



l’ovaio policistico, che produce un considerevole grado di sofferenza



6. linfodrenaggio addominale

Il Linfodrenaggio Addominale viene effettuato con focus sull’intestino ma non in gravidanza, in fase mestruale o in fasi acute di patologie intestinali. L’operatore inizia con leggeri tocchi a sfioramento lungo il percorso del colon a partire dal fianco; nella seconda fase del Linfodrenaggio Addominale,  un pompaggio a livello del colon discendente viene seguito da una serie di movimenti a ventaglio da sinistra a destra, su tutta l’estensione dell’addome. Spirali dinamiche, pompaggi statici precludono il termine del Linfodrenaggio Addominale con un rullio superficiale a raggiera, effettuato con le dita così da raggiungere tutte le zone dell’addome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *